Cos'è il diario

Questo non è un blog come gli altri.
Sì, lo so che la prima riga suona arrogante, ma l’idea di questo diario è veramente diversa da quella dietro tutti i blog che ho avuto modo di vedere.

Diario di un giovane critico” è esattamente quello che il titolo promette: un racconto di come va la vita nell’ambiente della critica cinematografica, ma anche le mie idee e le mie impressioni sul nostro lavoro. Cosa succede alle anteprime, cosa si vede nei Festival, cosa raccontano registi e attori alle conferenze stampa, cosa dicono i giornalisti prima e dopo una proiezione, come lavorano gli uffici stampa…

Non è un blog di critica cinematografica, ma un blog sulla critica cinematografica. O meglio: un blog sui critici cinematografici. Perché molti non hanno la più pallida idea di come giri il mondo nel nostro ambiente.
Non è un diario giornaliero, ma non è neanche un diario autocensurato. Non avrebbe senso mettere in piedi un blog come questo per poi farsi condizionare da fattori esterni: quando succederà qualcosa di interessante, ve lo farò sapere, senza paura di fare polemica.
Non è un blog sul cinema, anche se di tanto in tanto immagino mi capiterà di scrivere a proposito dei film. E’ più probabile che scriva delle persone che incontro, comunque.

L’idea è questa, adesso vediamo se riesco a portarla avanti così come ce l’ho in testa. E sì, lo so: sarebbe ora la smettessi di definirmi “giovane”…

Alberto Cassani

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Percorsi tematici